Supporto Bitrix24

La modalità di test delle regole di automazione

Qualsiasi azienda prima o poi inizia ad automatizzare i propri processi, come il processo di gestione dei clienti e attività ricorrenti tra cui appuntamenti, e-mail, chiamate, incarichi, etc. E più complessa è l'automazione, più tempo e sforzi sono necessari per testare e modellare diversi processi.

All’interno di Bitrix24 è ora disponibile uno strumento che semplificherà questo compito: la Modalità di test delle regole di automazione, che consente di verificare in tempo reale il funzionamento di trigger e regole di automazione su un'offerta di prova, che le condizioni vadano bene e ti mostrerà anche gli errori e registrerà tutte le azioni nel log.

La modalità di test delle regole di automazione è disponibile sugli stessi piani di Bitrix24 in cui sono disponibili le regole di automazione e per eseguirla è necessario disporre dei diritti per modificare le regole di automazione.

Inoltre, questo strumento è ottimo se sei alle prime armi con le regole di automazione, e non sei sicuro di aver specificato le condizioni corrette o vuoi capire perché le regole di automazione non abbiano funzionato.

La modalità di test delle regole di automazione crea un'offerta di prova in cui si compilano i campi richiesti. Se necessario, è possibile tenere traccia delle modifiche nei campi, ad esempio, se si prevede di testare le operazioni matematiche nei campi (calcolare profitti, premi e etc). Successivamente, si lascia l'offerta nella prima fase o si sposta su quella desiderata, si avvia la Modalità di test.

La finestra della modalità di test mostra le regole di automazione, il loro stato, i campi monitorati e il log con informazioni dettagliate.

Trova maggiori informazioni nell’articolo Come avviare la modalità di test delle regole di automazione.
È stato utile
Grazie :)
Opzionale:
Lascia un feedback sull'articolo
Non è stato utile
Mi dispiace :(
Ti dispiacerebbe dirci perché?
Lascia un feedback sull'articolo
Ho ancora qualche domanda