Supporto Bitrix24

Aggiungere messaggi al Feed

Il Feed è lo strumento principale per l'interazione tra i dipendenti all'interno di Bitrix24.

Selezionare un tipo di messaggio

Prima di tutto, è necessario selezionare il tipo di messaggio che si sta per aggiungere al Feed. Seleziona Messaggio.

Per saperne di più su altri tipi di messaggi nel Feed, leggi questo articolo - Badge di apprezzamento e annunci

Specificare l'argomento e il testo del messaggio

L'argomento del messaggio non è obbligatorio, ma è più probabile che i colleghi notino il messaggio con un argomento. Se si desidera specificare l'argomento del messaggio, fare clic sul pulsante Argomento nell'angolo in basso a destra e inserire l'argomento del messaggio nel campo corrispondente.
È possibile utilizzare l'Editore visuale per modificare la formattazione del messaggio.
È possibile allegare file e immagini al messaggio facendo clic sul pulsante Carica file. Hai diverse opzioni tra cui scegliere: carica file / immagini dal tuo PC, seleziona un documento dall'unità Bitrix24 o dall'unità esterna o crea un nuovo documento:

Inoltre, puoi aggiungere un nuovo documento, citare un testo o menzionare un utente.

Aggiungere tag

Per aggiungere un tag al messaggio, fare clic sul pulsante # > Aggiungi Altro > specificare il tag che si desidera aggiungere > Fare clic su Aggiungi.

È particolarmente importante aggiungere tag se ci sono molti messaggi nel Feed e devi trovare rapidamente un messaggio specifico.

Selezionare destinatari

I messaggi possono essere inviati a tutti i dipendenti in una sola volta, al gruppo di lavoro particolare, al reparto, al dipendente scelto, o anche ai destinatari dei messaggi, i quali vedranno il tuo post nel loro Feed. Per aggiungere un nuovo destinatario, fare clic sul pulsante Aggiungi altro e selezionare un utente / reparto.

Modificare il messaggio inviato

È possibile modificare il messaggio facendo clic su Altro > Modifica.

È stato utile
Grazie :)
Opzionale:
Lascia un feedback sull'articolo
Non è stato utile
Mi dispiace :(
Ti dispiacerebbe dirci perché?
Lascia un feedback sull'articolo
Ho ancora qualche domanda